Facebook Page: 100000430326868&ref=search&sid=100000315745268.1375231524..1 MySpace: cirdiroma Google Reader: cirdiroma Twitter: cirdiroma YouTube: cirdiroma

il_carisma_della_profezia

il-se-oltre-la-siepe

Meteosat

Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2014 EUMETSAT

Meteosat settore 2 canale IR

Aurora Boreale

Fase Lunare

Fire Detection

Click to open http://www.eumetsat.int
copyright 2014 EUMETSAT
C476eH930eM659j, Ou peut on acheter du cialis, R811mQ980bJ58t. D148wU479aN763f, Zithromax reseptfritt sverige, M940pG608uO548n. B931lY894xH872o, I vilka lander kan man kopa kamagra, G364lP420vW589o. R146jL272fG299i, Viagra vente libre pharmacie, Y888pJ834gA715d. W772hZ661gW816w, Ou peut on acheter du cialis, V729jO772wD88i. T373cM410fB468z, Zithromax reseptfritt sverige, N137oE482nU441p.

Water vapor


Water vapor global composite

Temp. mare

Sostieni il C.I.R.


mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday405
mod_vvisit_counterYesterday480
mod_vvisit_counterThis week2084
mod_vvisit_counterLast week4700
mod_vvisit_counterThis month11336
mod_vvisit_counterLast month21647
mod_vvisit_counterAll523449

Online (20 minutes ago): 10
 62 visitatori online

Ora Locale

Ulti Clocks content

Ads on: Special HTML
CLIPEOLOGIA: Evoluzione e Sviluppo della Mente PDF Stampa E-mail

Scritto da David Lombradi   
Mercoledì 16 Dicembre 2009 19:13

La clipeologia nota anche come paleoufologia o teoria degli antichi astronauti atta a studiare le presenze aliene in epoche molto remote è stata considerata una branca dell’archeologia misteriosa o pseudo-archeologia in quanto le teorie che essa espone non sono accettate a livello scientifico-accademico.

 

CLIPEOLOGIA_1_AllSeeingEye

 

CLIPEOLOGIA_2_crocifissione2Non esistono prove scientifiche certe e gli studiosi di tale ambito che sono ufologi e archeologi – visto che alla base di ciò vi sono le antiche civiltà - ritengono prove indiziarie l'antica letteratura sumera, la Sacra Bibbia, alcuni famosi siti archeologici a Giza, Baalbek, Yonaguni, ecc. a sostegno delle ipotesi di un contatto fra le popolazioni umane primitive e forme di vita aliena.

Al di là di questa inesistenza di prove scientifiche io credo che le teorie  clipeologiche abbiano altre prove le quali possono essere riassunte nella seguente frase:

“l’evoluzione e lo sviluppo della mente umana”

Prendiamo, per capire meglio la questione, un epoca molto remota dove all’improvviso sotto gli occhi di tutti in cielo compare una grande luce circolare la quale proietta un fascio di luce sulla terra. Da questo fascio ecco scendere davanti ad un gruppo di persone una figura simile a loro ma tutta illuminata.

Come può essere definito questo nuovo arrivato dalle persone che assistono alla scena ?

Di certo in un epoca molto remota dove l’ufologia e la tecnologia non esistevano non si poteva parlare ne di ufo e ne di alieni ma i termini che all’epoca erano tipici ossia:

“essere divino” e quindi una sorta di divinità oppure uno “stregone” e quindi una sorta di mago.

Perché si usavano questi termini ?

CLIPEOLOGIA_4_madonnaegiovanninoÈ difficile stabilire il motivo che spinse le persone di tale epoca a elaborare questi nomi ma è risaputo che erano questi i termini con i quali la gente usavaCLIPEOLOGIA_5_padrinstatuedecouverte chiamare quelle cose che non conoscevano. Oltretutto non solo non conoscevano quelle cose ed eventi che si manifestavano ai loro occhi ma nella loro mente tali elementi potevano essere sia positivi cioè legati a un Dio o ad un mago benevolo che negativi ossia legati ad un Dio o mago malvagio. Un esempio lampante e simpatico sta nel film “a spasso nel tempo” con Boldi e De Sica quando i due si trovano nel rinascimento. La scena a cui faccio riferimento è quando De Sica parla al telefonino e il frate domenicano Savonarola scambia il telefonino per uno strumento di comunicazione con il demonio. Cosa ci fa capire questa scena ?

Il significato di ciò è che in tale epoca, come in molte altre del passato, non esistendo la tecnologia che si è iniziata a sviluppare dal 1900 (anno indicativo) in poi la mente umana associava nomi come demone, mago, dio, ecc… ad oggetti che non riusciva a comprendere.

Ovviamente questo è solo un esempio atto a far capire che se all’epoca fosse apparso un disco volante di certo non lo avrebbero chiamato UFO ma un apparizione del demonio (in senso negativo) o al massimo un apparizione di Dio (in senso positivo).

Quindi tornando al primo esempio, quello dell’essere che viene dal cerchio di luce nel cielo, questo nuovo arrivato verrebbe visto come una figura divina o magica, non verrebbe mai definito un alieno e tanto meno la luce circolare in cielo da cui è sceso non verrebbe mai definita un UFO.

Perché ?

Perché in quell’epoca come in molte altre epoche remote la mente umana non conosceva ne la tecnologia e ne l’ufologia e dava a certi eventi nomi che in quell’epoca aveva ben assimilato come dio, divino, mago, stregone, ecc…

Poi con un lungo salto nel tempo arriviamo al 1947 dove nasce con il Crash di Roswell l’ufologia moderna e qui in qualche modo la mente umana allarga i propri orizzonti e vede queste comparse celesti come un qualcosa di diverso e la scienza gli affibbia anche dei nomi scientifici come UFO e ALIENI.

Come spiegare questo sviluppo ?

Se questi oggetti volanti e i loro piloti sorvolano i nostri cieli sin dalle epoche più remote come mai sono diventati oggetto di studio a partire dalla metà del 1900 ?

Una spiegazione plausibile è che la loro comparsa a partire dal 1900 è aumentata in modo notevole passando da una comparsa al mese a dieci comparse. In questo modo hanno attratto di più l’interesse del mondo che ha deciso di effettuare degli studi.

A questo punto quello che poteva essere un cerchio di luce divino viene visto come una possibile luce emessa da un veicolo UFO e gli esseri che ne scendevano possono benissimo essere degli alieni e non degli dei o degli stregoni.

Quindi come ho riassunto all’inizio tutto si basa sullo sviluppo e l’evoluzione della mente umana che basandosi sulla scienza e sulla tecnologia sta iniziando a ricevere delle risposte, almeno credo, soddisfacenti su quelle cose che in passato erano totalmente avvolte nel mistero, nella magia e nella divinazione.

 

Lombardi David

 

Fonti:

Gli dei erano astronauti – Erich Von Daniken

Ufo i dossier del vaticano – Alfredo Lissoni

Ufo progetto genesi – Alfredo Lissoni

Dei del cielo dei della terra – Giorgio Pastore

Ultimo aggiornamento Giovedì 17 Dicembre 2009 19:39
 

Free joomla 1.5 templates