NEL 1968 UN GRUPPO  DI  AMICI, TUTTI  APPASSIONATI  DI  DETERMINATE  TEMATICHE, DECISE  DI  FORMARE  UN'ORGANIZZAZIONE PER LO  STUDIO  E LA RICERCA  SUI  FENOMENI  AEREI  SCONOSCIUTI (UFO).
ALL'UNANIMITA'  SI  DECISE  DI  CHIAMARLO  "C.I.I.R."  (CENTRO  IFOLOGICO  ITALIANO  ROMA),  IL  CHE  SIGNIFICAVA  DARGLI  GIA'  UN'IMPRONTA  BEN  PRECISA  SULL'ORIGINE  E  PROVENIENZA  DEGLI  UFO;  DIFATTI  IFOLOGICO  STA PER  I.F.O.  ED  I.F.O.  STA  PER  INTERPLANETARY  FLYING  OBJECT  (OGGETTO  VOLANTE  INTERPLANETARIO).
ERA, COMUNQUE,  NOSTRA  INTENZIONE AFFRONTARE  LO  STUDIO E  LA  RICERCA  IN  MODO  SERIO  E  PROFESSIONALE, QUINDI  AVERE  UN  APPROCCIO  CON  IL  PROBLEMA  UFO  SCEVRO  DA  PRECONCETTI, CIOE’,  GIUSTO  E  CONFACENTE  A  DETERMINATI  CANONI  E  NON  PRETTAMENTE  FIDEISTICO.  
IN  BREVE  TEMPO  ABBIAMO  CAMBIATO  LA  NOSTRA  SIGLA  IN  C.I.R.  CENTRO ITALIANO RICERCHE.
NACQUE  COSI’,AGLI  ALBORI  DEGLI  ANNI  ’50, IL  NOSTRO NUOVO  CENTRO;  CON UNA  NUOVA  E  PIU’  ACCURATA  METODOLOGIA DI  LAVORO E  CON  LO  SCOPO  PRIMARIO  E  PRIORITARIO  DI  CREARE  UNA  STRUTTURA  ATTA  AD  AFFRONTARE  UNO  STUDIO  ED  UNA  RICERCA  SERIA  E  SCRUPOLOSA  SULLA  MISTERIOSOFIA  IN  GENERALE E,…PER  INTENDERCI,  SU  TUTTI  QUEI  FENOMENI  AEREI  DI  ORIGINE  SCONOSCIUTA,  SUL  PARANORMALE,  SUI  FENOMENI  ASTRONOMICI  E  ARCHEOLOGICI E  SU  TUTTO  CIO’  CHE  E’  PARTE  INTEGRANTE,  DI  UN  MONDO  OCCULTO…INVISIBILE…SCONOSCIUTO…CHE  CI  E’  IGNOTO…MA  CHE,  IN  FONDO  IN  FONDO  VORREMMO  CHE  UNO  SPIRAGLIO  SI  APRISSE  PER  CONOSCERNE  QUALCOSA  IN  PIU’ !!
INOLTRE  TUTTO  CIO’  NOI  LO  AFFRONTIAMO  CON  LO  SPIRITO  GIUSTO  E  CON  GRAN  POSITIVITA’,  PERCHE’  I  NOSTRI  INTERESSI  NON  SI  LIMITANO  ALLE  TEMATICHE  SOPRA CITATE,  MA  SI  AMPLIANO  ALLA  CULTURA  VARIA,  ALL’ECOLOGIA,  A  TUTTI  I  PROBLEMI  UMANISTICI,  UMANITARI  E  DI  INTEGRAZIONE  AL  PENSIERO  UMANO… IN  ALTRE  PAROLE  NOI  AMIAMO  E  CERCHIAMO  DI  RISPETTARE  SEMPRE  E  PROTEGGERE  TUTTO  CIO’  CHE  CI  CIRCONDA;  SIA  ESSO  FIORE, PIANTA, ANIMALE  O, A MAGGIOR RAGIONE,  ESSERE  UMANO.
NON  POTREMMO  MAI  EVITARE  DI  NON  AIUTARE  CHI  HA  BISOGNO  DI  AIUTO.
E’  INSITO  IN  NOI…PERMEA LA NOSTRA PELLE ED E' PARTE INTEGRANTE DEL NOSTRO  DNA…FORSE  CE  LO  PORTIAMO  DIETRO  COME  NOSTRO, INDISCUSSO  BAGAGLIO  EREDITARIO,  DA  ATAVICHE  ED  ILLUSTRI  GENERAZIONI.
LA  NOSTRA  ORGANIZZAZIONE  IN  TUTTI  QUESTI  ANNI  DI  ATTIVITA’  HA  SVOLTO  MOLTEPLICI  INDAGINI  E  RICERCHE;  DUE  SU  TUTTE:  “NECROPOLI  ETRUSCA  DI  VEIO”  E  “FERENTILLO, IN  VAL  NERINA”.



MOLTISSIME  SONO  STATE  LE  TRASMISSIONI  RADIOFONICHE.  TRA  CUI  LA  SERIE  PIU’  IMPORTANE  E’  STATA  QUELLA  DI  “RADIOROMA” EMITTENTE REGIONALE  CHE  TRASMETTE  SIA  IN  AM  CHE  IN  FM.  LA  SERIE  AVEVA  PER  TITOLO:  “GLI  UFO:  UN  MISTERO  DA  SVELARE”  ED ABBIAMO SOSTENUTO  BEN  900  ORE  DI  TRASMISSIONI  IN  DIRETTA CON SVARIATI OSPITI IN STUDIO.
E’  STATA  CONDOTTA  DA  ME  E  DA  VALIDISSIMI  ESPONENTI  DEL  CENTRO  ITALIANO  RICERCHE.
A  SEGUIRE  HO  INSERITO  ALCUNE  FOTO  DELLE  TRASMISSIONI  E  DEGLI  OSPITI  IN  STUDIO.




DA  SINISTRA  A  DESTRA;  LUCIANO  VALLERIANI,  FRANCESCO  PASSERETTI, L’ING. AEROSPAZIALE FRANCESCO  PICCARI (COAUDIUVATORE DELL’ING. BROGLIO, SATELLITI SIRIO, SAN MARCO E  VALIDISSIMO  ESPONENTE  DEL CIR), EUFEMIO  DEL  BUONO  (CONTATTISTA E UFOLOGO  DI  FAMA NAZIONALE  E  VALIDISSIMO  ESPONENTE  DEL  CIR).



DA  SINISTRA A DESTRA; RICCARDO MICOCCI, LUCIANO VALLERIANI, FRANCESCO  PASSERETTI, L’ING. FRANCESCO  PICCARI.





MOLTO ALTRO ANCORA E' STATO FATTO TRA GLI ANNI 80' E LA FINE DEL SECONDO MILLENNIO.
UNO  DEI  NOSTRI  VALIDISSIMI  ESPONENTI, IL PROF. CARLO SPLENDORE HA  SCRITTO, NEL 1987, UN ECCELLENTE TESTO "COME IN BASSO COSI' IN ALTO" DEL QUALE IL C.I.R. NE HA IL COPYRIGHT


 

 

ABBIAMO  TENUTO CONVEGNI E CONFERENZE  A  TERNI, SPOLETO E A ROMA.
A TERNI, DA  SINISTRA A DESTRA: FRANCESCO PASSERETTI (CIR-ROMA), EUFEMIO DEL BUONO (UFOLOGO E CONTATTISTA CIR), RENATO BONAFACCIA (CIR DI TERNI), LUCIANO VALLERIANI (CIR-ROMA) --- (FOTO 12 E 13).
A  SPOLETO (3° CONVEGNO REGIONALE UFOLOGIA-PARAPSICOLOGIA, RADIO DUE MONDI SPOLETO), FRANCESCO PASSERETTI (CIR-ROMA) APRE IL CONVEGNO E DIBATTE




 A ROMA IN UN CONVEGNO NON INDETTO DA NOI E' INTERVENUTO UN NOSTRO COLLABORATORE ESTERO, IL PROF. HIDEO UCHICA SULLE APPLICAZIONI E SULL'ESECUTIVITA' DI UN SUO PROGETTO (DI RILEVANZA INTERNAZIONALE) "PROPULSIONE ELETTROMAGNETICA DI OGGETTI  VOLANTI DI ORIGINE SCONOSCIUTA (UFO)". NELLA FOTO IL PROF. UCHIDA CON LA SUA SIGNORA E LUCIANO VALLERIANI, E IL PROF. UCHIDA MOSTRA ALCUNI EFFETTI DELLA SUA APPLICAZIONE.


 

PRIMA DEGLI ANNI 90' C'E' STATO IL CAMBIO DI SEDE SOCIALE, ALL'INAUGURAZIONE SPIEGAI SOMMARIAMENTE LA TEORIA DEI BUCHI NERI. NELLA  FOTO SOTTO , FRANCESCO PASSERETTI ALLA  LAVAGNA ED AL TAVOLO ACCANTO A LUCIANO VALLERIANI, UN NOSTRO VALIDO ESPONENTE; LO  SCRITTORE  QUIXE (QUIRINO) CARDINALE.



A  ROMA ABBIAMO FATTO MOLTE CONFERENZE E DIBATTITI, TRA LE QUALI MOLTE NELLA ZONA DI BALDUINA-MONTE MARIO, NELLA FOTO SOTTO EUFEMIO DEL BUONO ED ACCANTO A LUI FRANCESCO PASSERETTI E LUCIANO VALLERIANI.



PRIMA DI PROSEGUIRE OLTRE, UN PESNSIERO TUTTI NOI STUDIOSI E RICERCATORI LO DEDICHIAMO AL GRANDE ASTRONOMO AMERICANO E UFOLOGO, VENUTO  A  MANCARCI  PROPRIO IN QUEGLI ANNI, J.A. HINECK

 


 

UN  DISCORSO  A  PARTE MERITANO SIA VEIO CHE L'ESCLUSIVA CHE IL C.I.R. HA SU O.L.G.A. TOWN LA PRIMA CITTA' SPAZIALE IDEATA E PROGETTATA IN ITALIA (ANNI 90') IN COLLABORAZIONE CON ESPONENTI NASA, DALL'ING. F. PICCARI (IMMATURAMENTE SCOMPARSO  PROPRIO QUEST'ANNO QUASI IN  CONCOMITANZA CON LA SCOMPARSA DEL NOSTRO CARO AMICO E COLLABORATORE EUFEMIO DEL BUONO), DELL'ING. BEDINI  E DELLA  DOT.SSA MARIA PAOLA GRAZIANI NOSTRA VALIDISSIMA COLLABORATRICE. SU O.L.G.A. TOWN DEDICHEREMO, A BREVE, AMPIO SPAZIO (ANCHE FOTOGRAFICO) SUL NOSTRO SITO E BLOG.
ANCHE PER VOI FAREMO ALTRETTANTO.
MOLTE VOLTE SONO APPARSI SU  QUOTIDIANI  E  RIVISTE  NOSTRI  ARTICOLI E INTERVISTE.
POSSEDIAMO, INOLTRE, UNA  VASTA  BIBLIOTECA, VIDEOTECA E RIVISTERIA ED UN VASTISSIMO ARCHIVIO E BANCA DATI E MOLTISSIMO ALTRO MATERIALE UTILE INERENTE, TUTTO QUELLO CHE POSSEDIAMO LO METTIAMO E LO METTEREMO SEMPRE A DISPOSIZIONE (PREVIO ESPLICITE RICHIESTE) DI TUTTI COLORO CHE, COME NOI, COLTIVANO E PERSEGUONO CON SERIETA' ED ABNEGAZIONE LO STUDIO E LA RICERCA SULLE NOSTRE RISPETTIVE TEMATICHE E CON LE MEDESIME AFFINITA' DI ANIMO, DI CUORE E DI MENTE.
MA...LO METTIAMO   ANCHE A DISPOSIZIONE DI TUTTI COLORO CHE SI AVVICINANO A NOI PER CONOSCERE, SAPERE ED APPRENDERE SEMPRE DI PIU'.
LA PROGRESSIVA INNOVAZIONE SULLO STUDIO E LA RICERCA MATERIALE E NON ED UMANISTICA E' E RESTA IL NOSTRO PRIMO OBIETTIVO PRIORITARIO PER IL FUTURO.
QUESTO, SPERO, CI PERMETTERA' DI EVOLVERCI PARI-PASSO CON LA NOSTRA MENTE E LA NOSTRA COSCIENZA...FORSE, CIO', UN GIORNO, CI FARA' CAPIRE BENE CHI REALMENTE SIAMO,, E CI DARA', QUINDI, LA POSSIBILITA' DI COMPRENDERE E COMPRENDERCI ED AFFRONTARE E RISOLVERE I PROBLEMI ED I MISTERI CHE CI CIRCONDANO E DEI NOSTRI SIMILI.
LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE E' APOLITICA, APARTITICA E NON HA FINALITA' DI LUCRO.
I NOSTRI PRINCIPI UMANI ED UMANITARI (ABBIAMO FATTO MOLTO ANCHE IN QUESTO AMBITO, ANCHE SU CIO' VI RIMANDIAMO AL SITO) SONO LE FONDAMENTA INCROLLABILI DEL NOSTRO SPIRITO COMBATTIVO E SONO IL FINE PRIMO ED ULTIMO DI TUTTE LE NOSTRE MOLTEPLICI ATTIVITA'.


SONO, PER NOI, SENZA ALCUN DUBBIO  "L'ALFA E L'OMEGA" !!!!

A TUTTI BUONA NAVIGAZIONE!
LA PRESIDENZA.

 

 

 
Ultimo aggiornamento Giovedì 06 Giugno 2013 00:27